Perché marinare la bistecca nella maionese

Perché marinare la bistecca nella maionese?

Perché marinare la bistecca nella maionese? Semplice.

Avere un ottimo sapore su una bistecca è una delle cose principali che cerco quando cucino sul fuoco vivo.

Quando hai un taglio standard di carne come la bistecca di ferro, proverai di tutto per esaltarne il sapore.

Ci sono molti modi per ottenere questo risultato, come imbastire, condire, affumicare o marinare.

La marinatura è l’atto di aggiungere liquidi e condimenti alla tua bistecca e lasciarla riposare in frigorifero per farli affondare più a fondo nella carne prima della cottura.

Vuoi ottenere il massimo sapore possibile dalla tua bistecca. Quindi potresti essere sorpreso da questo, ma l’aggiunta di maionese aiuta effettivamente a marinare la tua bistecca.

Che cosa?! Sembra un po’ pazzesco vero? Quando aggiungi una maionese cremosa ne aumenti il ​​sapore.

Perché marinare la bistecca nella maionese: ecco come funziona.

Perché marinamo?

Mentre alcune bistecche hanno un ottimo sapore prima ancora di condirle, quelle tendono ad essere l’eccezione e non lo standard.

Per la maggior parte delle persone, marinare un taglio standard di manzo è un modo per esaltare il sapore.

Quando aggiungi la cremosità della maionese alla tua marinata, aumenti istantaneamente quel profilo aromatico sulla bistecca.

Perché maionese?

Maionese e bistecca non sono comunemente pensati come una coppia.

Ma aggiungere la maionese alla griglia non è un’idea nuova. Aggiungiamo la maionese al nostro pollo, maiale e agnello per kebab, salse barbecue e altro.

Viene aggiunto per rendere il pane e i panini più cremosi e deliziosi. Ci piace il sapore ricco della maionese su molti cibi che mangiamo, quindi perché non aggiungerla alla bistecca?

Quando aggiungiamo la maionese

L’aggiunta della maionese Heinz alla marinata della bistecca consente a quel ricco sapore che ami di penetrare nella carne.

L’aggiunta di spezie e liquidi come nella mia ricetta qui sotto, aiuta ad avere la maionese attaccata alla carne e tenuta.

La cremosità della maionese crea un ottimo inizio per fare una crosta.

Proprio come l’aggiunta di burro alla tua bistecca, l’aggiunta di maionese aiuta a creare una crosta profonda che molti appassionati di bistecche cercano sul loro manzo.

consigli per cucinare una bistecca marinata con maionese

Una delle prime chiavi per cucinare una bistecca marinata alla maionese è usare la ghisa.

La ghisa ti aiuterà a controllare la temperatura a cui stai cucinando la bistecca.

Poiché vogliamo evitare che la bistecca si bruci, l’uso di una padella ti darà un maggiore controllo su questa crosta di carne.

Il secondo consiglio è quello di utilizzare un olio ad alto punto di fumo come l’avocado o l’olio di colza nella padella.

Ciò fornirà un’ulteriore barriera tra la padella calda e la carne.

Alla fine, prendi una bottiglia di maionese Heinz e prova la mia ricetta di bistecca e uova marinate con maionese qui sotto.

L’arte di preparare la bistecca perfetta per accompagnare le uova è finita. Prova la mia nuova ricetta di bistecca marinata con maionese.

Olio di avocado

In un sacchetto di plastica, aggiungere la bistecca, la maionese, l’aglio, il peperoncino in polvere, la cipolla in polvere, il rosmarino, il cumino, il limone, il sale e il pepe. Mescolate bene e poi lasciate marinare in frigo per 1 ora.

Usa del carbone per accendere il fuoco e lascialo bruciare per 10-15 minuti. Una volta che il carbone è incandescente, inseriscilo in una pila per grigliare direttamente.

Preriscaldare la ghisa con olio di avocado 2-3 minuti prima della cottura. Estrarre la bistecca di ferro marinata e metterla in padella. Lasciare cuocere per 4-5 minuti per lato o fino a quando la temperatura interna raggiunge 120 F (mediamente raro). Togli la bistecca dalla padella e lasciala riposare per 8-10 minuti. Pulisci la padella e cuoci le uova fino a raggiungere la cottura desiderata.

Una volta che la bistecca avrà riposato, affettatela e servitela con le uova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *